Paolo Caressa: Curriculum Vitæ


Generalità e formazione

Sono nato a Roma, dove tuttora vivo (ma ho anche soggiornato a Viterbo, Firenze, Parma e Milano). Sono sposato e ho una figlia (meravigliosa). La mia cittadinanza è italiana e la mia lingua madre è l'italiano, ma parlo anche inglese (che pure leggo e scrivo), spagnolo, un po' di francese e qualche parola di tedesco.

Come molti altri nella mia famiglia ho una certa predisposizione per il disegno ornato, ed una passione per la pittura, la scultura e le arti figurative in generale. Pure mi interesso di letteratura: ho pubblicato per anni racconti, saggi e recensioni su riviste amatoriali di fantascienza e letteratura fantastica e ho partecipato a iniziative in questo settore. Amo anche la saggistica, specie di filosofia, storia e scienza e di tanto in tanto pubblico articoli e libri in proposito.

Studi e competenza

Sono un matematico: mi sono laureato (con lode) in matematica pura presso l'università La Sapienza di Roma (la mia tesi ha vinto la prima edizione del Premio Tricerri). Ho anche ottenuto il dottorato di ricerca in Matematica presso l'università di Firenze, con tesi in geometria differenziale. Il mio numero di Erdös è cinque.

Sono anche un ottimo progettista e sviluppatore software: la mia lingua madre è il C/C++ (ANSI C89, ANSI C99, ANSI C++, STL, C Win32 Sdk) ma padroneggio anche Python, HTML, Java, Javascript, PHP, TeX/LaTeX, Matlab, Fortran 90/95, XML, SQL e più antiche creature come Forth (83, FIG, ANSI), Fortran 77, Lisp (Common, Scheme), Modula-2, Pascal/SuperPascal.

Ho sviluppato su diverse piattaforme: Windows (9*/200*/NT/XP/7) e UNIX (Sun, AIX, Linux, FreeBSD), ed ho usato molti applicativi fra i quali: MS Visual Studio (.NET e precedenti), MS Office, Intel C/C++/Fortran compiler e debugger, Intel MKL/IMSL libraries, Maple, Matlab, Murex 2000, e, in ambiente UNIX: cvs, doxygen, emacs, X e diversi compilatori C/C++.

Esperienze di ricerca e professionali

Durante il mio dottorato ho preso parte a diversi convegni internazionali di matematica pura, e sono stato invitato a tenere conferenze sia nell'àmbito di congressi scientifici che di singoli seminari. Ho pubblicato tre lavori su riviste matematiche referred (ho quattro citazioni sul Mathematical Review), qualche lavoro minore in atti di congressi, alcuni saggi e recensioni su altre riviste e un libro.

Tra il 1998 e il 2004 ho avuto degli impieghi come ricercatore e/o insegnante in diverse università italiane: Indam (Istituto Nazionale di Alta Matematica), Roma I, Roma II, Roma III, Firenze (Dipartimento di Matematica e di Matematica Applicata) e Parma.

Ho anche lavorato come consulente IT fra il 2001 e il 2005 per alcune aziende e software house: in particulare nel progetto e nello sviluppo di una applicazione di Intelligenza Artificiale orientata alla classificazione dei testi, nel disegno, documentazione e project managment di sistemi IT per pubbliche amministrazioni e come consulente per la sicurezza di sistemi informativi.

Nel 2005 ho iniziato a lavorare come consulente full-time per un importante banca italiana nel campo della finanza quantitativa, sia come matematico (modelli matematici) che come informatico (sviluppo ed interfacce con i sistemi bancari).

Dal 2005 al 2008 ho lavorato a tempo indeterminato nel gruppo di finanza quantitativa di un gruppo bancario europeo, sviluppando in C/C# per architetture parallele, implementando gli algoritmi più recenti, interessandomi particolarmente ai modelli per il pricing di derivati.

Dal 2008 al 2009 mi sono occupato di Risk Management presso un gruppo bancario europeo (sede di Milano).

Dal 2009 sono capo progetto presso una ditta di consulenze informatiche di Roma e seguo alcuni progetti si system integration nell'ambito della sicurezza informatica presso pubbliche amministrazioni (INPS).